VNL CONEGLIANO 2019
CANDIDATURA VOLONTARI
LA BACHECA FIPAV TRE.UNO
GUIDA TECNICA
SITO UFFICIALE MINIVOLLEY
FIPAV TiVù - CANALE YOUTUBE
NEWS DALLE SOCIETÀ
CAMPIONATI REGIONALI: LE GARE DEL WEEK-END

14/03/2019

Di seguito le partite di questo fine settimana che vedranno impegnate le squadre di Treviso e Belluno in tutto il Veneto. [continua]
CAMPIONATI REGIONALI: LE GARE DEL WEEK-END

08/03/2019

Di seguito le partite di questo fine settimana che vedranno impegnate le squadre di Treviso e Belluno in tutto il Veneto. [continua]
CAMPIONATI REGIONALI: LE GARE DEL WEEK-END

01/03/2019

Di seguito le partite di questo fine settimana che vedranno impegnate le squadre di Treviso e Belluno in tutto il Veneto. [continua]
CAMPIONATI REGIONALI: LE GARE DEL WEEK-END

19/02/2019

Di seguito le partite di questo fine settimana che vedranno impegnate le squadre di Treviso e Belluno in tutto il Veneto. [continua]
CAMPIONATI REGIONALI: LE GARE DEL WEEK-END

13/02/2019

Di seguito le partite di questo fine settimana che vedranno impegnate le squadre di Treviso e Belluno in tutto il Veneto. [continua]
COLLEGAMENTI UTILI
TREVISO TODAY Portale Fipav Guida pratica Tesseramento Online Sportello consulenza fiscale Coni registro
Iscrizione Newsletter

IL COACH USA KIRALY COMMENTA LA VNL A CONEGLIANO: SCENDEREMO IN CAMPO PER TROVARE IL NOSTRO MIGLIOR ASSETTO. LE MIE ATLETE IN ITALIA STANNO TROVANDO UN CAMPIONATO DAVVERO DI ALTO LIVELLO”

giovedì 21 febbraio 2019 - VNL - CONEGLIANO
Karch Kiraly non ha certo bisogno di presentazioni per quanto vinto come giocatore e come allenatore della nazionale USA di Volley Femminile. La stessa nazionale che il 28, 29 e 30 maggio scenderà in campo nella tappa di Conegliano di Volleyball Nations League (biglietti sul sito www.fipavtreuno.net) e che affronterà sia la Serbia campione del Mondo (il 28 maggio) sia l’Italia (il 29 maggio).
Tre giorni di gare di alto livello permetteranno ai quattro team presenti di testare soluzioni di gioco in una competizione che inizia pochi giorni dopo il termine ufficiali dei campionati nazionali nei club.

Kiraly di recente è stato in Italia (per le finali di Coppa Italia a Verona, ndr) a visionare le “sue” atlete e le avversarie impegnate nella due giorni che ha assegnato la coppa all’Igor Novara.
“Il livello della final four di Coppa Italia – ha commentato Kiraly - mi è sembrato abbastanza alto, specialmente quello dei due team finalisti - Novara e Conegliano – anche se nella finale si sono visti dei momenti di gioco un po’ inconsistenti come ad esempio nel terzo set finito con un parziale di 25-12.
Vedo le atlete americane di interesse nazionale che giocano in A1 scontrarsi in un campionato davvero forte che le mette alla prova sul campo, infatti mi dicono di essere molto felici di poterne fare parte.
Naturalmente – continua il coach USA – in tutte le squadre in ogni stagione ci sono delle sfide, delle sconfitte deludenti, degli infortuni pesanti e dei cambi di organico sia tra le atlete che tra lo staff, ma le atlete stanno trovando ambienti professionali e colgono tutto quel che possono per imparare e migliorare".

In merito alla tappa di Volleyball Nations League di Conegliano, Kiraly è convinto di non trovare “sconti” per le tante atlete che giocano (o hanno giocato) in Italia ed in particolare tra le pantere dell’Imoco Volley: “Non penso che scendere in campo a Conegliano con atlete che hanno già frequentato quegli ambienti possa essere un vantaggio tangibile per noi. Ogni Paese tifa prima di tutto la propria squadra. Sarà determinante cosa riusciremo a fare in allenamento e quali progressi riusciremo a compiere nonostante le giocatrici si trovino in una prima fase di VNL dove conterà anche quanto riusciranno a recuperare dopo il termine della stagione con il club.
La nuova VNL è iniziata lo scorso anno ed è una competizione che inizia davvero a ridosso del campionato. Ogni squadra deve trovare la propria miglior strategia per affrontarla al meglio: schierare la formazione più forte fino alla fine, provare nuove situazioni o qualche altra soluzione. Noi miriamo a trovare una condizione ideale: competere al nostro meglio, con qualsiasi formazione venga messa in campo”.



Foto: FIVB

« Torna all'archivio
Copyright FIPAV - Tutti i diritti riservati - info@fipavtreuno.net - Telefono 0422.338435 - Web Design Newb.it - Privacy & Cookie