LA BACHECA FIPAV TRE.UNO
GUIDA TECNICA
SITO UFFICIALE MINIVOLLEY
FIPAV TiVù - CANALE YOUTUBE
NEWS DALLE SOCIETÀ
FESTA DI NATALE PALLAVOLO SUSEGANA

13/12/2017

Anche quest’anno Pallavolo Susegana invita tutti gli atleti, i genitori, gli amici e i simpatizzanti al tradizionale pranzo di Natale. [continua]
VOLLEY PIAVE E LA PIAVE VOLLEY: PRESENTAZIONE STAGIONE AGONISTICA 2017-18

12/12/2017

Si terrà domenica 17 dicembre la presentazione della stagione appena cominciata da parte di Volley Piave e La Piave Volley. [continua]
GIORGIONE A TORRI DI QUARTESOLO

09/12/2017

Altra sfida insidiosa per la Giorgione Pallavolo che domenica alle 17.30 a Torri di Quartesolo (VI) scenderà in campo contro la locale formazione dell’U.S. Torri. Ravazzolo sempre più in alto: in test raggiunge 3,13 m. [continua]
CAMPIONATI REGIONALI: LE GARE DEL WEEK-END

08/12/2017

Ecco le partite di questo week-end che vedranno impegnate le squadre di Treviso e Belluno in tutto il Veneto. [continua]
“PIOVONO” I RICONOSCIMENTI AL LAVORO DELLA POLISPORTIVA PREGANZIOL

04/12/2017

Settimana di riconoscimenti e soddisfazioni per la Polisportiva Preganziol, quella che chiude novembre e apre al mese natalizio. [continua]
COLLEGAMENTI UTILI
TREVISO TODAY Portale Fipav Guida pratica Tesseramento Online Sportello consulenza fiscale Coni registro
Iscrizione Newsletter

GIORGIONE SVETTA: LA NEOPROMOSSA È ORA CAPOLISTA

lunedì 27 novembre 2017 - Società
Altri 3 punti a Pordenone e primato in B2. Coach Carotta frena: «Bene per i 3 punti ma abbiamo giocato male»
È un primato che fa clamore. Il Giorgione, neopromosso in B2, continua a vincere. Anche a Pordenone le ragazze di Paolo Carotta si aggiudicano l’intera posta in palio infilando la sesta vittoria consecutiva su sette partite di campionato (Pordenone - Giorgione 1-3: 23-25, 25-17, 15-25, 19-25). È vero, si tratta di un primato condiviso assieme a Udine e San Donà, ma grazie a un miglior quoziente punti il vertice spetta a Castelfranco. E dire che in terra friulana il Giorgione non si è espresso secondo i propri standard. Le parole di coach Carotta: «È stata una brutta partita. Abbiamo giocato male e ancora una volta grazie alla forza del gruppo siamo riusciti a cavarcela. Ho inserito tutte le atlete, turnandole in continuazione soprattutto su palla alta. Bene per i tre punti raccolti, ma non possiamo permetterci altre prestazioni come questa».

Nel primo set il Giorgione ha sprecato un sostanzioso vantaggio riuscendo comunque a portare a casa il parziale. Il ritorno della formazione di casa si è concretizzato nel secondo set salvo poi spegnersi nel prosieguo dell’incontro. Uscito di partita il Pordenone, per le castellane è stato gioco facile concludere positivamente il match.

Sul primato in classifica Paolo Carotta mette il piede sul freno: «Siamo primi anche grazie al calendario. Stiamo affrontando una serie di partite contro formazioni di bassa classifica ottenendo qualche punto in più rispetto alla nostra media. I conti si faranno al termine dell’andata quando avremo affrontato anche le formazioni di vertice».
 

« Torna all'archivio
Copyright FIPAV - Tutti i diritti riservati - info@fipavtreviso.net - Telefono 0422.338435 - Web Design Newb.it